Attacchi di panico

che fare?
La nuova cura veloce integrata

Cosa sono, come riconoscerli?

Cosa sono gli attacchi di panico?

Il disturbo di panico è un forte attacco di ansia, paura e angoscia senza cause reali con un forte disagio psico-fisico improvviso e inspiegabile, caratterizzato da molti di questi sintomi:

Sintomi fisici
Difficoltà di respiro, senso di affanno, palpitazioni, nausea, dolore al petto, sensazioni di  soffocamento, intensa ansia, terrore.

Sintomi Psicologici
Altri sintomi frequenti sono il senso di morte imminente, la paura di perdere il controllo, di diventare pazzo o persino di morire; in genere durano qualche minuto.

Come si riconoscono gli attacchi di panico, quali sono i sintomi?

Si riconoscono dal fatto che sono veri e propri attacchi improvvisi di Ansia, paura, terrrore e senza cause esterne che li hanno scatenati, senza un pericolo vero.
Di solito l’attacco non è associato a un evento grave ma può prendere in qualsiasi momento e, anche se dura poco, può rimanere la paura di subire nuovi attacchi.

Quali sono le cause degli attacchi di panico?

A scatenarli in genere sono stress per eccessive responsabilità, conflitti forti con le persone care, insicurezze personali, un lutto, un incidente, uno stress da lavoro.
 

Cosa fare?

Cosa fare immediatamente?

Esercizi fisici per abbassare l’adrenalina, respirare profondamente, fare esercizi di rilassamento…Distrarsi mettendo nel cervello un altro pensiero forte e finendo di autosservarsi.

Qual è la cura più efficace?
   
E’ la cura che agisce su mente e corpo nello stesso tempo, in altre parole un intervento specialistico completo suddiviso in due interventi contemporanei:

Intervento sul fisico  con psicofarmaci o con medicina naturale.
Intervento psicologico con percorso psicoterapeutico per rimuovere le cause profonde.

La cura innovativa integrata degli attacchi di panico e dell’ansia a cura di Antonio Popolizio

E’ una cura psicosomatica integrata mente e corpo innovativa, di nuova concezione messa a punto dopo anni di studi e di ricerche Europee condotta su moltissimi casi che hanno avuto risultati positivi con guarigione in tempi molto brevi.

La cura “corpo e mente funziona così:

1° fase: diagnostica
Colloquio preliminare per scoprire le cause psicologiche profonde degli attacchi di panico.
Se necessaria, è prevista una visita specialistica con il neurologo o visita omeopatica.
Il paziente alla fine di questa fase prende coscienza delle cause del disturbo, del trattamento terapeutico piu adatto, dei costi, tempi e modi.

2° fase: trattamento integrato corpo e mente
La mente:
Sedute di psicoterapia cognitiva comportamentale nella quale il paziente entra in contatto con le sue paure, ansie, timori affrontandole e rimuovendole.
Il corpo:
Il paziente cura i sintomi fisici del panico con uno dei seguenti trattamenti:

a. Tecniche mentali di riduzione del panico

b. Cura farmacologica con psicofarmaci adatti

c. Cura di medicina naturale con naturopatici

Superare gli attacchi di panico è dunque possibile con la cura “corpo e mente” ma richiede innanzitutto la necessità di prendere consapevolezza della natura profonda del problema che li ha scatenati e imparare a collegare i sintomi ai fattori scatenanti, in modo da affrontare e rimuovere le cause e non gli effetti.